Adolescenti social e attualità Coaching per adolescenti

Lettera a un adolescente

lettera a un adolescente

Caro adolescente, nel 2017 ho scritto sul blog del falò di ferragosto questa lettera per te.

Mi fa piacere condividerla anche qui.

Buona lettura 🙂


Caro adolescente,

se ti sei fermato a leggere queste righe è perché stai cercando qualcosa…

Tutti cerchiamo qualcosa: la soluzione ad un problema, la risposta ad una domanda, il chiarimento di un dubbio…

Questa lettera non ti darà soluzioni né risposte.

Questa lettera è un cuore che si apre ad un altro cuore.

Lo so che sei stufo di gente che ti dice cosa devi fare, come devi comportarti, cosa devi essere.

Quindi…perché dovrei dirtelo io?

Caro adolescente,

comincio questa lettera un po’ come cominciavo la raccolta di figurine da bambina, appiccicando pezzi qua e là fino a completare l’album e dargli un senso.

Avrai sicuramente tante cose per la testa.

Avrai qualche notifica sul cellulare.

Avrai un diario che aspetta di essere riempito.

Avrai della buona musica in cui rifugiarti.

E avrai ancora tante altre cose che solo tu conosci.

Ho deciso di scriverti perché ti penso spesso. Si, proprio tu occupi buona parte dei miei pensieri.

Ti osservo con piacere, sei aggrappato alla vita come chi ha voglia di
conquistare il mondo, solo che ogni tanto ti dimentichi come si fa.

Mi incuriosisci quando davanti agli altri ti mostri spavaldo, come chi non ha bisogno di nessuno, e poi dentro ti senti dannatamente solo.

Ti vedo guardarti allo specchio indossando i tuoi vestiti migliori, sistemarti i capelli e ogni tanto chiederti per chi stai davvero scegliendo quei vestiti, sistemando il tuo look.

Posti, tagghi, whatsappi, metti like, aggiungi follower con un movimento quasi ipnotico delle dita.

Apri la porta della tua camera che sei una persona e la richiudi che sei un’altra.

Nella tua camera  hai il coraggio di essere te stesso.

Ci vuole fegato per guardare in faccia le proprie paure, i propri difetti.

Tu hai coraggio da vendere, solo che ogni tanto non sai bene come usarlo.

Sbircio nel tuo diario.
Leggo i tuoi sogni.
Sono sogni belli, che sanno di vita, di avventura, di entusiasmo, di pazzia.
Solo che ogni tanto li sporchi con pensieri tristi.
Sono frasi scritte in nero indelebile su pagine di sogni piene di colori.

Caro adolescente,

so che la vita è un gran casino. Non sperare di uscirne.

Dalla vita

intendo,

non dal casino.

Continua a desiderare di starci dentro a questa vita, anche se ti va stretta o scomoda.

Non so perché qualcuno un giorno ha deciso di farci atterrare qui. Non so nemmeno perché ha deciso di far incontrare il mio cuore e il tuo.

So solo che qualche merito ce l’hai e ti prego ti accettare questo mio riconoscimento.
Meriti di prenderti questa vita, 
meriti tutti i regali che ha da offrirti,

meriti che ci sia qualcuno che ti dà una mano quando cadi,

meriti un abbraccio sincero.


Quindi impara ad accettare i regali dicendo semplicemente grazie, a stringere la mano che ti vuole aiutare a rialzarti, a lasciarti andare in un abbraccio.

Un giorno camminando per strada ho incrociato i tuoi occhi e dentro ci ho letto un sogno.

In quegli occhi c’è una storia ancora da scrivere.

Aspetta solo che tu prenda in mano una penna per iniziare.

Claudia


La riproduzione, anche parziale, del testo senza riferimenti all’autore è una violazione dei diritti di copyright (Il Falò di ferragosto è un marchio registrato) e della proprietà intellettuale.


Per restare aggiornato sui nuovi contenuti ti basta compilare il modulo qui sotto:

Loading

Per avere informazioni su una consulenza individuale clicca qui: INCONTRO INDIVIDUALE: come aiuto i ragazzi

Ti aspetto anche sulla mia pagina facebook: Claudia Busto


foto dal web 

Claudia Busto

Sono Claudia Busto, coach per adolescenti. Sostengo i genitori nella crescita dei loro figli dando ai ragazzi degli strumenti concreti per superare gli ostacoli e raggiungere grandi traguardi.

Recommended Articles