Da Noemi a Demi Lovato: i messaggi del cambiamento corporeo

demi lovato cambiamento noemi cambiamento fisico

Dai…lo so che anche tu hai sbirciato su Rai 1 per guardare il Festival di Sanremo in questi giorni.

E’ la bandiera della nostra musica popolare.

E’ seguito da tanti italiani e quest’anno, data l’ampia presenza di cantanti giovani, anche dai ragazzi.

Non sono qui a commentare il Festival, sono qui perchè mi ha toccato una cosa, o meglio il cambiamento fisico di una degli artisti in gara.

Sto parlando di Noemi, la vincitrice di X Factor 2009, che ha preso il volo nel mondo della musica con il suo timbro originale e quei capelli di un rosso favoloso.

noemi cambiamento fisico

Non è la prima volta che nel mondo dello spettacolo troviamo artisti che sfoggiano un cambiamento fisico, spesso repentino.

E’ il caso di Adele ( Helloooooo it’s meeeee), Renée Zellweger (chi non si è sentita almeno una volta nella vita Bridget Jones) e tanti altri.

Quello su cui voglio soffermarmi non è tanto cosa spinge questi artisti dello spettacolo, spesso donne, ad un cambiamento corporeo a volte estremo ma COME LA NOSTRA SOCIETA’ RECEPISCE QUESTO CAMBIAMENTO.

Dopo che Noemi ha sfoggiato il suo nuovo corpo i media e i giornalisti sono impazziti. Un tripudio di complimenti per il suo fisico. Diciamocelo…se sei un cantante al Festival di Sanremo vuoi davvero che ti elogino per il tuo look invece che per come canti? Mi lascio una porta aperta…

Il punto è che ancora una volta la nostra società dà merito a una donna perchè ha reso il suo fisico più tonico e magro.

E io mi preoccupo, mi preoccupo tantissimo del messaggio che passa soprattutto ai ragazzi e alle ragazze: CASPITA, GUARDA COME LA ESALTANO, COME LA CONSIDERANO PERCHE’ E’ DIMAGRITA.

E’ un messaggio pericoloso e subdolo da lanciare!

Gli artisti e i personaggi pubblici sono liberi di fare ciò che vogliono col proprio corpo ma, in quanto personaggi pubblici, devono tener conto dei messaggi che passano.

Fortuna che ogni storia ha anche un rovescio della medaglia.

Sto parlando di quegli artisti che, stanchi di essere chiusi dentro stereotipi, hanno concesso al loro corpo di essere libero.

Parlo ad esempio della nostra Vanessa Incontrada che in un’intervista dice:

La perfezione non esiste. Il mio corpo è in salute. Smettiamola di perdere tempo prezioso desiderando di essere diverse.

Un altro esempio viene dagli Stati Uniti e mi fa piacere che la portavoce sia una cantante giovane, che parla al mondo dei ragazzi.

Sto parlando di Demi Lovato.

demi lovato cambiamento

La cantante ha ammesso in diverse interviste di aver sofferto di disturbi alimentari e di aver abusato di droghe e alcol. Il suo è stato un lento percorso verso l’accettazione di se stessa. Oggi non ha più paura di mostrarsi per quella che è, anzi, esalta le sue imperfezioni come in questa foto che io trovo favolosa:

demi lovato smagliature dorate

Infondo anche i giapponesi, nella loro tradizione artistica, ripristinano i vasi rotti unendo nuovamente i pezzi con una resina cosparsa di polvere d’oro.

Esatto…

ESALTARE QUELLO CHE CI HA SEGNATO PER FARE PACE COL NOSTRO PASSATO ED ESSERE FINALMENTE LIBERI NEL PRESENTE.


Per restare aggiornato sui nuovi contenuti ti basta compilare il modulo qui sotto:

Loading

Per avere informazioni sul primo incontro conoscitivo gratuito online per te (maggiorenne) o tuo figlio clicca qui: INCONTRO INDIVIDUALE

Ti aspetto anche sulla mia pagina facebook: Claudia Busto

e su Instagram: @claudia_busto

A presto!

SE TI E' STATO UTILE METTI LIKE E CONDIVIDI

Questo sito utilizza cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione.