Adolescenti social e attualità

Da Fabrizio Corona ai Ferragnez, lo sbarco dei figli su Instagram

Da Fabrizio Corona ai Ferragnez, lo sbarco dei figli su Instagram.

figli su instagram
‘Da oggi mio figlio Carlos Maria sbarca su Instagram. Seguitelo e capirete tante cose.’
Con questa frase Fabrizio Corona pochi giorni fa ha annunciato l’apertura del profilo Instagram del figlio. Fabrizio Corona è un personaggio televisivo molto discusso. Dopo la fondazione di un’agenzia fotografica comincia la sua collaborazione con nomi noti dello spettacolo, tra cui Lele Mora. Il successo svela in fretta la sua vera faccia. Fabrizio negli anni viene infatti indagato per estorsione, frode, bancarotta fraudolenta, corruzione, che lo portano a trascorrere anche dei periodi in carcere. Nel 2002 insieme alla top model Nina Moric annuncia la nascita di Carlos Maria. Negli anni turbolenti continua ad avere sempre un pensiero speciale per il figlio. La relazione con Nina Moric sfocia in una lotta di avvocati per l’affidamento di Carlos. Tutt’ora il rapporto tra i due è complicato.

Papà Fabrizio, attualmente ai domiciliari, ha deciso di fare un super regalone al figlio per il sedicesimo compleanno.

Il regalo è annunciato da lui stesso sul suo profilo Instagram che, a detta dei media, non avrebbe dovuto usare stando alle restrizioni del tribunale. Il ragazzo viene quindi lanciato su Instagram con la promessa che grazie a lui “capiremo molte cose”. La foto che inaugura il profilo di Carlos è quello che di più stereotipato ci si può aspettare. Un adolescente seduto sul divano, braccia incrociate, petto nudo, sguardo da duro, capello rasato da recluta militare e una scritta sul petto ‘DAD I LOVE YOU’, papà ti voglio bene. Il profilo è subito schizzato nell’olimpo dei followers, in due giorni ha già ampiamente superato i centomila. I commenti non hanno tardato ad arrivare.

Commenti che lo invitano a dedicarsi allo studio anzichè a Instagram, che lo accusano di strumentalizzazione da parte del padre. Se pensate che questo ragazzo si sia chiuso nella sua camera in una valle di lacrime dopo aver letto commenti crudeli e spietati vi sbagliate. Carlos è stato preparato a questo. E’ stato preparato da suo padre. Prima è stato scolpito nel fisico e poi nella mente, proprio come un guerriero che deve affrontare una battaglia. Ora mi chiedo…quale battaglia? Un figlio di due personaggi dello spettacolo è davvero destinato a percorrere lo stesso cammino dei suoi genitori?
Un figlio deve imparare a esprimere le PROPRIE preferenze e a fare SCELTE CONSAPEVOLI per il proprio bene,

J. Gottman

In tutto questo Nina Moric, la mamma, assiste impotente. I rapporti tra Nina e Fabrizio sono probabilmente molto complicati, dato che i suoi appelli disperati per tutelare Carlos sono stati ignorati. Non è questo certo l’unico caso in cui un figlio di personaggi dello spettacolo viene messo sotto i riflettori. L’esempio per eccellenza del momento è Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez. I Ferragnez, da sempre residenti in modo stabile su Instagram, ci mettono al corrente di ogni instante di vita del piccolo Leo, dalla nanna al rigurgito sulla maglietta di Gucci di Fedez.

Cosa può imparare un genitore da questi ‘esempi’?

Un genitore deve essere consapevole di quanta influenza ogni sua azione e decisione ha nella vita del proprio figlio. La domanda che ogni genitore dovrebbe farsi è: ‘Per chi sto decidendo?’ Si prendono molte decisioni pensando di fare il bene di un figlio, dando per scontato quello che lui o lei vuole. Il compito di un genitore non è quello di creare dei ‘cloni’ di se stessi, tanto meno quello di far vivere ai figli quello che non si è potuto vivere personalmente. Un proverbio antico dice che: compito di un genitore Essere genitori è una sfida quotidiana. Molte volte si fanno scelte fondate sulla PAURA. La paura di sbagliare, la paura di rischiare, la paura che vada male ci fa prendere decisioni solo APPARENTEMENTE giuste.
In natura esiste la paura non il coraggio, che non è altro che la paura vinta.

G. Nardone

STAI ASSECONDANDO LE TUE PAURE, ANZICHÉ ASCOLTARE I TUOI DESIDERI E QUELLI DI TUO FIGLIO. Forse la paura più grande di questi genitori-vip è quella di non essere più sulla cresta dell’onda, di essere dimenticati insomma. I figli diventano quindi la “novità” da mettere in mostra per continuare a essere ricordati. A questo punto sorge un altro interrogativo. Cosa pensa tuo figlio di tutto questo? Hai mai provato a chiederglielo?

Per restare aggiornato sui nuovi contenuti ti basta compilare il modulo qui sotto:

Loading

Ti ricordo che sono ricominciate le consulenze in presenza. Trovi le informazioni qui: INCONTRO INDIVIDUALE: come aiuto i ragazzi

Ti aspetto anche sulla mia pagina facebook: Claudia Busto


foto dal web
foto dal web

Claudia Busto

Sono Claudia Busto, coach per adolescenti. Sostengo i genitori nella crescita dei loro figli dando ai ragazzi degli strumenti concreti per superare gli ostacoli e raggiungere grandi traguardi.

Recommended Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.